La festa dell’Epifania celebrata per le strade di Firenze con il “Corteo dei Magi”

Giunto alla sua XXIII° edizione dell’epoca moderna, domenica 6 gennaio 2019 in occasione delle celebrazioni della festa dell’Epifania, un ricco corteo di figuranti attraverserà il centro di Firenze, rievocando l’antica tradizione fiorentina della “Festa dei Magi”. I figuranti che vestiranno i panni dei personaggi della Firenze del XV secolo, indossando pregiati abiti di seta, partiranno da Palazzo Pitti alle ore 14.00 guidati in testa dai Re Magi a cavallo, per arrivare in Piazza Duomo intorno alle ore 15.00. Il percorso si snoderà per le strade della città passando da Ponte Vecchio, il Loggiato degli Uffizi, per poi una volta attraversata Via Calzaiuoli, giungere in adorazione della Sacra Famiglia davanti al sagrato della Cattedrale di Santa Maria del Fiore. Dalle 14.30 ad attendere il corteo, eseguendo canti natalizi, sarà presente il Piccolo Coro Melograno a cui seguirà poi l’intervento di Luca Bagnoli, presidente dell’Opera di Santa Maria del Fiore e del cardinale Giuseppe Betori, arcivescovo di Firenze, che dopo la lettura del Vangelo, approfondirà nel suo saluto il significato spirituale dell’Epifania. L’origine della “Cavalcata dei Magi” è databile dalla fine del 1300, nonostante se ne abbia cronaca certa solo dal 1417 a seguito di un finanziamento della festa in capo alla Compagnia laica dei Santi Re Magi o della Stella, che per volontà di Cosimo il Vecchio de’Medici, aveva sede nel Convento di San Marco. Celebre, riguardo il tema dell’adorazione nel giorno dell’Epifania, è il ciclo di affreschi eseguito nel 1459 dal pittore Benozzo Gozzoli nell’omonima Cappella dei Magi, situata al piano nobile di Palazzo Medici Riccardi, dove nelle pareti maggiori sono ritratti i membri della famiglia Medici in corteo, da Cosimo il Vecchio a Lorenzo durante la cavalcata, a cui fa sfondo un paesaggio ricco di preziosi dettagli e decori.

Testo a cura di Simone Teschioni
©LeVentoNews.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...