“City of Flower in the Sky” lo spettacolo di Cai Guo-Qiang ispirato alla “Primavera” di Botticelli

Domenica 18 Novembre alle ore 16:00, sopra la città di Firenze è andato in scena il grande spettacolo pirotecnico “City of Flowers in the Sky” dell’artista cinese Cai Guo-Qiang, ispirato alla “Primavera” del Botticelli. Lo show durato all’incirca dieci minuti ha saputo emozionare il pubblico, che attratto dal rombo di tuono che ne annunciava il preludio ha da subito rivolto lo sguardo verso il Piazzale Michelangelo dove si sono susseguite in sei distinte detonazioni, sei diversi atti scenici, contraddistinti ognuno da un tema specifico. Esplosioni color pastello hanno rappresentato la primavera con fiori di tulipani, rose e margherite. Fuochi d’artificio alti 150 metri intitolati “dio del vento dell’Ovest e dea della Terra“, “Nascita di Flora“, “Caduta di Venere“, “Tre Grazie“, “Giardino Spirituale” e il “Giglio Rosso” in omaggio a Firenze hanno dato vita ad una performance unica, colorando letteralmente tutto il cielo.

Lo spettacolo ha anticipato l’apertura della mostra dedicata all’artista Cai Guo-Qiang, intitolata “Flora Commedia” in programma alle Gallerie degli Uffizi da martedì 20 novembre 2018 fino al 17 febbraio 2019.

Testo a cura di Simone Teschioni
Foto © Mauro Sani

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...