“CORRI LA VITA 2018” già 25.000 le iscrizione ad una settimana dall’edizione dei record

Ad una settimana dalla partenza di “CORRI LA VITA 2018” sono già 25.000 le iscrizioni per quella che si presenta come un’edizione ricca di novità, che punta al record delle 30.000 partecipazioni. A dare il via alla manifestazione, che in ogni sua edizione raccoglie fondi a favore della cura e della prevenzione del tumore al seno, sarà il direttore del TG La7, Enrico Mentana, nell’insolita veste di starter.

“Da questa edizione di CORRI LA VITA, dobbiamo aspettarci tantissime novità. Speriamo che sia una bella giornata, in modo da poter usufruire del’intero programma ricco di eventi anche nel pomeriggio”, così Bona Frescobaldi, Presidente dell’Associazione CORRI LA VITA Onlus. “C’è molto entusiasmo e molta eccitazione nell’attesa della più grande corsa non agonistica d’Italia, una corsa che è anche una festa dello sport, della cultura, di salute e solidarietà” dichiara invece il Sindaco di Firenze, Dario Nardella.

Molti sono i nuovi partner che da questa edizione si associano alla manifestazione, come la Fondazione Palazzo Strozzi con la mostra Marina Abramovic “The Cleaner”, che sarà visitabile da tutti i partecipanti in maglia viola dalle 14.00 alle 18.00; il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, grazie al quale si potranno acquistare i biglietti per gli spettacoli di Rigoletto e Traviata, in programma il 29 e il 30 settembre, a 20 euro a biglietto in platea; The Student Hotel, che insieme al bar “OOO” contribuirà con un concerto il 28 settembre alle 20:30, destinando una parte dei proventi della serata a CORRI LA VITA; lo Street Food, protagonista in Piazza Vittorio Veneto e molti altri ancora, come Unicoop Firenze che devolverà il 5% delle vendite dei prodotti “Bene.Si – Coop” e le Conad del Tirreno, che dal 27 al 30 settembre devolveranno invece il 10% dei ricavi sui prodotti “Verso Natura“, “Alimentum” e “Piacersi“.
Due sono gli itinerari che per i partecipanti più atletici si possono completare a corsa, divisi rispettivamente in un percorso di 6 km e in uno di 11 km. Molte anche le mete culturali visitabili sia nella mattinata che nel pomeriggio del 30 settembre, come ad esempio dalle 9:30 alle 13:00 il Museo della Specola, il Teatro Goldoni, il Giardino di Palazzo Guicciardini, Palazzo Bartolomei e il Palazzo delle Poste e dei Telegrafi. Nel pomeriggio dalle 14:00 alle 18:00 sarà invece aperto al pubblico il Museo Salvatore Ferragamo, la mostra “Da Vinci Experience” in programma negli spazi della chiesa di S.Stefano al Ponte, il Museo Novecento in piazza Santa Maria Novella, la Villa di Poggio Imperiale, il Cenacolo di Ognissanti, il Museo degli Innocenti in piazza Santissima Annunziata, il Complesso Monumentale di Santa Maria Novella, il Centro Pecci di Prato e il Museo del Ciclismo Gino Bartali di Ponte a Ema.

In occasione della manifestazione CORRI LA VITA il servizio della Tramvia, sarà incrementato dalle 8:00 alle 20:00 con l’impiego da 12 a 16 tram in servizio.
Per chi volesse contribuire al progetto di CORRI LA VITA pur non potendo partecipare alla giornata dedicata, può ordinare la maglietta dell’edizione 2018 “Ultra Violet 18-3838”  firmata come ogni anno da Salvatore Ferragamo, direttamente dal sito http://www.corrilavita.it

Testo a cura di Simone Teschioni
©LeVentoNews.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...