Arriva “Walking Thérapie”, la psico-camminata firmata Teatro di Rifredi che porta pubblico e attori in Tramvia e per le vie della città

Ricreare a bordo della Tramvia e camminando per le strade della città, la magia profonda ed intima che lega tra loro attori e pubblico a teatro, è allo stesso tempo il fascino e il merito dello spettacolo “Walking Thérapie”, che dopo il successo ottenuto al Festival Off d’Avignone, arriva a Firenze al Teatro di Rifredi con Gregory Eve e Luca Avagliano, nella traduzione di Angelo Savelli. Uno spettacolo totalmente itinerante, una psico-camminata urbana tra Rifredi e Scandicci, che grazie all’ausilio di un sistema audio e alla diffusione della voce degli attori in cuffie, date in dotazione agli spettatori all’inizio del percorso, porta a vivere in prima persona l’esperienza ironica della terapia tra paziente e medico santone, con lo sguardo curioso dei passanti e i rumori della città, che accompagnano in sottofondo ognuna delle dodici repliche in programma.

La prima produzione made in Tramvia” così il curatore dell’Estate Fiorentina, Tommaso Sacchi apre la conferenza di presentazione del progetto a cura del Teatro di Rifredi, “un progetto straordinario, che lega le istituzioni culturali ad un mezzo civico, pubblico ed ecologico, creando in questo caso una connessione tra il Teatro e l’intera città”.

“Uno spettacolo a cui pensavamo già da due anni e l’occasione per tradurlo e realizzarlo qui in Italia è stata proprio l’inaugurazione della Tramvia, che ci collega dal Teatro di Rifredi a Scandicci” così Angelo Savelli che poi aggiunge “un teatro meno periferico, facile da raggiungere anche da fuori città e accessibile con i trasporti pubblici. La nostra voglia di fare teatro e invadere le strade di Firenze, ancora una volta trova una bella forma di espressione, approfittando di questo nuovo servizio“.

Lo spettacolo creato nel 2015 da Fabrice Murgia, direttore del Teatro Nazionale del Belgio, Nicolas Buysse attore e regista e dall’attore francese Fabio Zenoni, sarà in programma al Teatro di Rifredi dal 23 luglio al 4 agosto, per un numero massimo di 50 spettatori a percorso. Nei giorni di sabato 28 luglio e sabato 4 agosto lo spettacolo è previsto per le ore 11:00 della mattina. Il costo del biglietto di 10 euro è già comprensivo dello spostamento in Tramvia.

Testo e foto a cura di © Simone Teschioni

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...