Al Niccolini va in scena la “Mandragola” dei neodiplomati della Scuola per attori “Orazio Costa”

La compagnia “I Nuovi”, formata dai giovani diplomati della Scuola per attori “Orazio Costa”, porta in scena al teatro Niccolini di Firenze lo spettacolo “Mandragola”, ispirato all’amara commedia di Niccolò Machiavelli. Lunghi drappeggi neri, abbelliti da rosse e accese fantasie floreali, fanno da sfondo a un scena cupa nella quale prende forma l’inganno ordito da Callimaco insieme all’ingegnoso Ligurio, per concupire la bella Lucrezia, moglie di messer Nicia, noto dottore in legge fiorentino. I giovani attori del Niccolini, diretti alla regia da Marco Baliani nel loro primo spettacolo, hanno il merito di trasportare lo spettatore fin dalle prime battute in un clima dal sapore rinascimentale, proprio del testo machiavelliano, ricreando sul palco dell’intimo teatro di via Ricasoli, un ambiente nel quale la storia è impreziosita da voci di coro e coreografie eseguite da un gruppo di attori sullo sfondo. Versi in rima e note di violino accompagnano lo svilupparsi della trama, che tra le innumerevoli manipolazioni e i travestimenti dei protagonisti, si offre a soddisfare nel tradimento, sia le forti ambizioni paterne di Nicia, che la bramosia amorosa del giovane e innamorato Callimaco.
Lo spettacolo in programma al Teatro Niccolini fino al 22 Aprile con Maddalena Amorini, Francesco Argirò, Beatrice Ceccherini, Davide Diamanti, Francesco Grossi, Filippo Lai, Athos Leonardi, Claudia Ludovica Marino, Laura Pinato, Nadia Saragoni, Sebastiano Spada, Filippo Stefani, Erica Trinchera, Lorenzo Volpe è una produzione Fondazione Teatro della Toscana.
Mandragola - Teatro Niccolini.jpg

Testo a cura di © Simone Teschioni

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...