Firenze – Graffiti con il volto di Totò Riina per le vie del centro storico

Sono apparsi da circa una settimana per le vie del centro di Firenze, dei graffiti decisamente di cattivo gusto, che raffigurano il volto di Totò Riina, il capo dei capi di “cosa nostra”, soprannominato “la belva”, con sotto la scritta spray in rosso “Santo Subito”. Il graffito raffigurante l’ex boss mafioso, morto lo scorso 17 novembre 2017 ha creato da subito indignazione e sgomento in città, al punto da mobilitare nell’immediato le forze dell’ordine per cercare gli artefici del gesto, anche attraverso l’uso di telecamere di sicurezza della zona. L’immagine di Riina è sinonimo di un gesto alquanto grave, a cui serve subito correre ai ripari, cancellando le scritte e condannando i responsabili dei graffiti. Le zone maggiormente colpite dall’applicazione del graffito sono Via de’Cerretani, Via Panzani e Piazza dell’Olio, strade cuore del centro storico fiorentino proprio a due passi da Piazza del Duomo.

Testo e fotografie a cura di © Simone Teschioni

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...